skip to Main Content

Il presente regolamento indica le norme che devono essere rispettate dall’utente per l’utilizzo a noleggio delle biciclette di proprietà della Good Mood Cycling di (M.S) e le condizioni contrattuali che il gestore del servizio di noleggio è tenuto ad applicare. La validità e le condizioni si estendono anche ad altro mezzo noleggiato quale canoa, Kayak, gommone, monopattino etc. seppur per facilità il mezzo in questione viene indicato per facilità con la nomenclatura di “bici, ciclo, bicicletta, veicolo o mezzo”

1. Per ogni mezzo noleggiato è richiesta un deposito a titolo di cauzione da 100€ a 500€. Il pagamento del prezzo del noleggio e della cauzione deve essere effettuato al momento della firma del contratto e può essere corrisposto sia a mezzo contanti che con pre-autorizzazione su carta di credito.

2. Il deposito cauzionale verrà restituito alla regolare riconsegna del/i mezzo/i e dopo attento controllo. Qualora si riscontrassero eventuali danni o la mancata restituzione del/i mezzo/i,  il deposito, tutto o in parte, verrà trattenuto dalla Good Mood Cycling di (M.S) a titolo di risarcimento. Qualora il danno riscontrato sia maggiore del deposito corrisposto, il cliente noleggiante è tenuto al pagamento della differenza.

3. L’uso del mezzo è riservato ai maggiorenni a meno che il minorenne sia accompagnato da persona maggiorenne che se ne assume responsabilità per iscritto.

4. Il noleggiante dichiara di aver visitato i beni e di averli trovati in ottimo stato, ed idonei all’uso convenuto, e si impegna a restituirli al termine del presente contratto, nelle stesse condizioni in cui è stato consegnata/e fatta salva la normale usura. Si impegna inoltre a non caricare un peso superiore ai 110kg compreso il conducente.

5. Nel caso di danni e/o rotture causati al mezzo noleggiato, l’utente dovrà pagare i danni causati che saranno quantificati dal gestore al momento della riconsegna del mezzo, al corrente valore di mercato e manodopera.

6. In caso di ritardo nella restituzione dei beni di cui al presente atto, alla scadenza del presente contratto il Noleggiante è tenuto a pagare alla società di noleggio una penale pari a € 30,00 per ciascun mezzo e per ogni giorno di ritardo nella consegna oltre il costo per ogni giorno di noleggio secondo la tariffa base giornaliera, salvo il maggior danno.

7. I beni ceduti in noleggio, vengono consegnati al noleggiante alla firma del presente accordo. Il noleggiante si impegna a gestire i mezzi di cui al presente contratto nel pieno rispetto dell’attuale destinazione, a curarli ed accudirli con diligenza per la tutela del nome e del decoro di quanto avuto in affitto con la facoltà di svolgere l’attività nel rispetto di tutte le norme di legge e di sicurezza.

8. Il noleggiante dovrà utilizzare il mezzo attenendosi alle norme del codice della strada ed a tutte le norme vigenti nel paese di utilizzazione.

9. Il noleggiante dichiara di essere responsabile di tutti i danni, nessuno escluso, cagionati a se stesso, a terzi o a cose derivanti dall’uso del mezzo. – la Good Mood Cycling di (M.S) non è responsabile di tutte le carenze, guasti ed altri vizi non risultanti prima della consegna del mezzo al cliente e non può essere chiesto nessun indennizzo.

10. Il noleggiatore manleva espressamente il noleggiante da ogni responsabilità derivante dalla custodia e dalla circolazione del mezzo, assumendo a proprio esclusivo carico gli eventuali infortuni alla propria persona, i danni arrecati a terzi nonché ogni ipotesi di furto, anche parziale del mezzo e anche in caso di escursione guidata.

11. In caso di furto del mezzo o di una sua componente, di danneggiamento di parti o accessori, il cliente è tenuto al rimborso del mezzo o del pezzo al prezzo corrente di listino e al costo della manodopera , sono escluse eventuali rotture dei cavetti. In caso di foratura verranno addebitati 6€ per la camera d’aria normale e 10€ quella in gel.

12. In caso di furto il noleggiatore è obbligato a presentare immediata denuncia alle autorità competenti e presentarla alla Good Mood Cycling di (M.S).

13. La mancata restituzione del mezzo senza preventiva comunicazione e motivata da casi eccezionali, sarà considerata come furto e pertanto denunciata all’Autorità Giudiziaria.

14. Con ogni noleggio viene fornito una catena lucchetto a combinazione o con chiave. In caso di smarrimento anche della sola chiave, verranno addebitati 15€.

15. L’uso della bicicletta o altro mezzo nonchè la partecipazione ad un tour guidato, presuppongono l’idoneità fisica e la perizia tecnica di chi intende condurla. Pertanto l’utente noleggiando il mezzo dichiara di essere dotato di adeguata capacità e di appropriata competenza, senza porre alcuna riserva.

16. L’utente con il mezzo non funzionante si impegna a riconsegnarlo nel punto in cui ha sottoscritto il contratto di noleggio. In caso di assistenza e trasporto del mezzo e/o persone per motivi non imputabili al noleggiatore, verrà richiesta una tariffa di 50€ + IVA per il servizio più 1,45€ extra per km a seconda della distanza

17. La sottoscrizione del contratto di noleggio da parte dell’utente presuppone la conoscenza e l’accettazione incondizionata del presente regolamento, delle tariffe, dell’orario di apertura e chiusura del servizio di noleggio.

18. In nessun caso è prevista la restituzione dell’importo pagato per il noleggio. Può essere prevista la sostituzione del mezzo in caso di gravi guasti meccanici.

19. Per ogni controversia che dovesse sorgere dal presente contratto viene fin d’ora devoluta alla competenza unica ed esclusiva del foro di Tempio Pausania.

Back To Top